‘Wine e Wedding’

image

Per gli amanti del buon vino, ma non solo, una location originale e molto di tendenza negli ultimi anni, è la cantina. In Italia, patria del gusto e dei buoni sapori, di aziende vinicole affascinanti e suggestive ce ne sono tante, ed organizzare il proprio ricevimento in uno di questi “ templi di Bacco” può essere un buon modo per brindare alla vita insieme, oltre al fatto che diventa davvero un luogo simpatico per un matrimonio semplice e chic al tempo stesso.

“E dove non vi è vino non vi è amore, né alcun altro diletto che hanno i mortali”. Diceva Euripide già nel quinto secolo prima di Cristo. Sono passati secoli e secoli, ma ancora amore e vino sono associati è sinonimo di festa e gioia.

image

In questi anni sempre più persone, sia uomini che donne, si sono avvicinati all’universo del vino: corsi per diventare sommelier, vacanze enogastronomiche e degustazioni tematiche con abbinamenti a cibi interessanti e raffinati. Inoltre il vino ha un forte simbolismo religioso ed è sinonimo indiscusso di gioia e di festa.

Il matrimonio in cantina è una moda che nasce, tanto per cambiare, negli Stati Uniti nella Napa Valley, in California, e da qualche anno è arrivato anche in Italia, anche se il numero maggiore di sposi che sceglie questa location è ancora straniera, ed il nostro paese e senza dubbio il favorito.

image

Le bomboniere, volendo restare in tema, potrebbero essere una bottiglia di vino personalizzata con un’etichetta dedicata agli sposi, oppure una bottiglietta di olio d’oliva extra vergine, o ancora un vasetto di confetture artigianali come gradito cadeaux agli invitati.

image